TRICY l’altra bici

Tricy, un’esperienza a Tre Ruote

Benvenuto nel mondo di Tricy, dove la bicicletta incontra l’innovazione!
Tricy è un ciclo a tre ruote all’avanguardia,
progettato per offrirti la combinazione perfetta tra stabilità, comfort e versatilità.
Il suo design, unico, presenta due ruote posteriori interconnesse
e collegate al telaio anteriore snodato e reclinabile.
Questa configurazione ti permette di reclinarti in curva
proprio come con una bicicletta normale,
col vantaggio di godere di una notevole stabilità su qualsiasi terreno.

Non più problemi di equilibrio alle basse velocità.
Potrai goderti in sicurezza la strada ammirando il panorama lungo il percorso.
Tricy

Reclinabilità

Tale innovazione lascia intatto il piacere di stare in sella, aumentando,
al contempo, la stabilità e la sensazione di sicurezza.
Tricy nasce, di base, equipaggiata con motore elettrico di ultima generazione
abbinato ad un cambio di tipo ’al mozzo’, esente da manutenzione.
Ne risulta un utilizzo molto agevole, adatta a ciclisti di ogni età
grazie a cui il supplemento di equilibrio fornito dalle tre ruote non può che giovare.

Ingegno italiano

Tricy è ’made in Italy’ ovvero frutto della ingegnosità e laboriosità italiana.
Essa è prodotta interamente da maestranze italiane ed avallata da collaudi severi in accordo con la normativa europea.
Unisciti a noi e goditi la tecnica di un mezzo fortemente innovativo combinata con l’eleganza, apprezzata in tutto il mondo, del made in Italy.
Reclinabilità

Modelli

La Tricy è equipaggiabile con diversi accessori intercambiabili :

Mod. Base con cestello o bauletto Givi.

Mod. Cargo con cassoncino termoformato di rinforzo.

Mod. Bimbi con panchetta trasversale munita di cinghie e barriere di protezione.
modelli

Scheda Caratteristiche

Telaio: di tipo snodato tra sezione anteriore e posteriore, interamente in lega di alluminio ad alta resistenza e realizzato artigianalmente in Italia.
Motore: di tipo centrale ad alta coppia costruito da OLI, qualificata emergente ditta italiana.
Controllo: a coppia (pedalata) assistita, tale da assicurare partenze morbide; la intensità di assistenza può essere variata su 5 livelli.
Display: retro-illuminato di facile lettura.
Forcella: SUNTOUR ammortizzata, escursione 63 mm, specifica per city bike, ovvero con il giusto compromesso tra morbidezza e maneggiabilità.
Trasmissione: su entrambe le ruote posteriori attraverso un differenziale; cambio SHIMANO di tipo chiuso, semplice nell’utilizzo e praticamente esente da manutenzione.
Freni: a disco su tutte e tre le ruote, con circuito idraulico e blocco di stazionamento. Dischi di diametro 160 mm. I freni sulle due ruote posteriori sono comandati da una unica leva abbinata ad un ripartitore idraulico.
Manubrio: piuttosto grande per favorire la governabilità, con doppio snodo per un corretto distanziamento. La sua larghezza è pari alla carreggiata delle ruote posteriori per meglio dare il senso degli ingombri.
Sella: è di base ampia e morbida per rendere più gradevole lo ’stare in bici’.
Ruote: ruote con battistrada largo da permettere l’utilizzo anche su strade bianche.
Raddrizzatori: Tricy è equipaggiata innovativi dispositivi di richiamo alla posizione verticale assicurandone la stabilità.
Carico: Tricy può essere equipaggiata con cassone montato sul carrello posteriore per il trasporto di merci. Questa soluzione non influenza l’equilibrio del ciclista, in quanto grava direttamente a terra attraverso le ruote posteriori. Un enorme vantaggio per chi la usa per lavoro!
Collaudi: Il telaio è stato testato da un ente preposto secondo la normativa UNI EN ISO 4210-6 mediante prova a fatica per 100.000 cicli con carico al pedale 120kg.
immagini tecniche

Mi trovi qui !!



Sono costruita a

Quaregna Cerreto (BI)

In Via Pratobello n°4

Alla Proteco S.r.l.



Per contatti
Tel.:+39 015 9840349   Simona,  Giulio

Inviaci un e-mail